Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Ulteriori informazioni
Comunicazione ai fornitori di unioncamere puglia | Split payment - Fatturazione elettronica - iva nelle operazioni con la pubblica amministrazione x chiudi

Unioncamere Puglia

LOGO_1 LOGO_2

SUMMER FANCY FOOD – NEW YORK, 23/25 GIUGNO 2019.

Gentile Imprenditore,
in attesa del rinnovo della convenzione con la Regione Puglia, Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Tutela dell’Ambiente, Unioncamere Puglia, ricevuta conferma dalla stessa Regione sulla compartecipazione a questo evento, ha avviato l’iter organizzativo per la partecipazione alla manifestazione “SUMMER FANCY FOOD”, che si svolgerà a New York dal 23 al 25 giugno 2019.
La manifestazione, di frequenza annuale, è giunta alla 63° edizione ed è dedicata a tutti i prodotti alimentari, compresi i vini e le bevande. Anche per questa edizione gli stand “Puglia” sono collocati nell’ambito della collettiva “Italia” organizzata da Universal Marketing - agente unico per l’Italia - in collaborazione con l’Istituto per il Commercio Estero di New York.
Il contributo a carico di ciascuna azienda è di Euro 7.300 + iva (tale costo è cresciuto di circa 500 euro rispetto alla scorsa edizione in virtù dell’incremento di prezzo praticato da Universal Marketing), comprensivo dell’affitto e allestimento standard di uno stand personalizzato di circa 10 mq., dell'inserimento nel catalogo ufficiale della fiera, dell'interpretariato generale e del trasporto di prodotti NON deperibili in sola andata. Quest’ultimo costo ha una incidenza particolarmente elevata, in considerazione della distanza e delle spese da sostenere in fiera. I prodotti a temperatura controllata potranno essere inviati in fiera a cura e carico delle aziende interessate.
Restano a carico delle imprese partecipanti le spese di viaggio, vitto e alloggio del proprio rappresentante, nonché le spese di assicurazione supplementari, non rientranti in quelle già coperte da Unioncamere Puglia e l’eventuale rientro della merce.
Si precisa che la partecipazione delle piccole e medie imprese agricole si configura come aiuto di Stato, disciplinato dal regolamento CE di esenzione n. 1857/2006, mentre la partecipazione delle altre imprese è da considerarsi come aiuto di Stato in regime de minimis, come previsto dal Regolamento CE n. 1407/2013.
Le aziende interessate sono invitate a trasmettere la scheda allegata esclusivamente via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected] a partire dalle ore 09.00 del 10 GENNAIO ed entro e non oltre le 12 del 14 GENNAIO 2019.
Le adesioni inviate con altro mezzo non saranno considerate valide.
L’accettazione delle domande di ammissione è condizionato agli spazi resi disponibili da Universal Marketing, spazi che, in caso di eccesso di richieste rispetto alle disponibilità, saranno assegnati sulla base dei seguenti criteri (punto 8 del Regolamento di Unioncamere Puglia, in vigore dal 1 gennaio 2014):
- per quote provinciali,
- per turnazione: sempre nel rispetto delle quote provinciali, saranno escluse le aziende che hanno già partecipato con Unioncamere Puglia, consecutivamente, alle tre precedenti edizioni.
- per ordine cronologico di arrivo.
Si resta a disposizione per ulteriori informazioni e si porgono distinti saluti.
  
< torna alle news

Allegati

Circolare